visual marketing photos italy

Basta che faccia foto, anzi, #PICCIAROFDEUEEK

Non importa con cosa scattate: una bella foto, soprattutto se usata per la comunicazione, deve innanzitutto esserci e raccontare qualcosa.

Non sempre serve un’attrezzatura professionale. Aiuta, in molti casi è insostituibile, ma ad oggi non è più l’unica possibilità soprattutto se state creando quel che potremmo chiamare un “visual marketing” o, più semplicemente, vi state raccontando ogni giorno.

Certo, usare un portachiavi con luce è un po’ poco… partite con almeno uno smartphone.

 

(Photo: conceptual artist Jeroen Huisman photographed by Lorenzo Lucca #lorenzolofoto)

Condividi su


AUTORE

Elisa Piemontesi

Facebook Twitter

Sono fotografa specializzata in storytelling e gestisco contenuti, presenza e strategie per i social media. Per molto tempo ho avuto il dubbio di come affrontare il discorso della mia formazione non "classica"​, poi ho capito che non è un difetto ma è un aspetto che mi distingue. Ciò che lega il mio attuale lavoro e la mia formazione in un'accademia per lo spettacolo sono, in effetti, la comunicazione e l'emozione. Quando si danza, recita o conduce cosa si fa? Si racconta una storia e delle emozioni attraverso linguaggi diversi. E'​ esattamente quello che faccio oggi attraverso lo storytelling fotografico ed i social media: mondi diversi per raccontare storie uniche ed emozionanti!