Come sarà il prossimo corso di sopravvivenza in internet

Sarai catapultato nella giungla, quella di internet, e per alcune ore il tuo pensiero sarà trovare una via d’uscita. Col passar del tempo capirai che tutto quello che ti serve è un po’ di orientamento, tecnica e qualche qualità che ti sorprenderai di possedere. E andrai veloce laddove altri arrancano e si fermano. Perché questa è la spietata regola che vige nella giungla, e chi ha un’impresa la conosce bene.

Ecco, questa è l’esperienza a cui sto lavorando per la nuova edizione del corso di sopravvivenza in internet, pensata per commercianti, professionisti e piccole imprese.

L’obiettivo è dare loro una visione d’insieme della comunicazione digitale e un metodo di lavoro per comunicare meglio sul web.

Parlerò di blog, motori di ricerca e social media. Illustrerò esempi di progetti a cui io e i ragazzi di Plume abbiamo lavorato nel raccontare le imprese. Farò esercitare gli allievi con due metodi che ho elaborato: il Metodo dei Cinque Vasi e il Metodo SIEPE. Servono per impostare il progetto di comunicazione e stimolare la creatività di chi scrive.

Il primo, il Metodo dei Cinque Vasi, è una tecnica di scrittura creativa pensata per chi crea contenuti da pubblicare su un sito o in un social. Ha il pregio di aiutare a superare la classica sindrome da foglio bianco ed esaltare gli elementi di interesse per il lettore.

Il secondo, il Metodo SIEPE, deve il suo nome all’acronimo di Soluzioni-Ispirazioni-Emozioni-Persone-Eventi. Si basa su uno schema da usare nella gestione di un piano editoriale e nel trovare nuove idee, valutare punti di vista e forme narrative ogni volta differenti. In altre parole è un generatore, quasi, casuale di suggerimenti.

Se sarai con noi, conoscerai anche la Luigina. È una signorina tanto amata da chi ha partecipato a precedenti edizioni. Le sue sagge abitudini mi hanno ispirato la sequenza di azioni che spiegherò, passo a passo, per lo sviluppo di una strategia di web marketing, dal fissare gli obiettivi al dare forme alle idee, passando per la messa a punto dei singoli canali di comunicazione e del calendario di lavoro.

Alla fotografia digitale, quella fatta con gli smartphone, è dedicata un’intera giornata aggiuntiva. Se ne occuperanno i miei compagni d’avventura, Lorenzo Lucca ed Elisa Piemontesi, fotografi esperti di visual storytelling. Parleranno delle tecniche base, dalla gestione della luce ai principi di equilibrio dell’immagine. Mostreranno le procedure e le app gratuite migliori per sfruttare al massimo le potenzialità di uno strumento che può essere davvero utile per produrre immagini adatte al marketing su internet.

La nuova edizione del CORSO DI SOPRAVVIVENZA IN INTERNET debutta il 2 ottobre 2017 a Borgomanero (Novara) per poi trasferirsi in altri luoghi nel 2018. Per chi si iscrive entro il 31 agosto, c’è un’offerta speciale con un risparmio fino a 140 euro. Qui c’è il programma del corso dettagliato e tutto ciò che utile sapere.

Condividi su


AUTORE

Fulvio Julita

Facebook

Prendo per mano professionisti e imprese, li accompagno nel mondo di internet. Attraverso il web e i social media, li aiuto a comunicare meglio e valorizzare la loro identità. Nasco come creativo pubblicitario, graphic designer e consulente in comunicazione. Dal 1990, penso, progetto, coordino e scrivo per le aziende. Mi sono specializzato in branding e social media marketing. e, da alcuni anni, il mio lavoro si è esteso alla formazione aziendale in materie legate alla comunicazione ed in particolare alle strategie di web e social media marketing.