Innovazione: anche in Hotel, se crea nuovi business

Stefano Cerutti #plumestories, Progetti

Novamentis è una società di Ricerca&Sviluppo che si occupa di innovazione nella meccanica industriale. Hanno realizzato un incontro presso la sede de Il Sole 24 Ore, a cui ho partecipato, per ascoltare come trattano il tema dell’innovazione in uno dei settori di eccellenza, nel nostro paese.
Riporto alcuni temi generatori che svilupperò con le imprese con le quali collaboro. L’innovazione è possibilie anche in Hotel ed è giustificata se crea nuovi business.
 
 
1) L’innovazione è il frutto del connubio tra ricerca e capacità imprenditoriale. Altrimenti non è.
2) Il ruolo delle persone è fondamentale: l’innovazione è fatta da persone che riescono a rompere con il passato.
3) Ci deve essere sufficiente forza psicologica per condurre un’impresa verso l’innovazione: si tratta di andare oltre i funzionamenti consolidati
4) Innovare è un processo che richiede passione e senso etico: le innovazioni vanno a vantaggio degli altri.
5) Spesso si usa l’intelligenza per fermare il pensiero!
6) L’innovazione è un processo di “best sourcing” non di “out sourcing”: non si tratta di esternalizzare una funzione ma di far collaborare e comunicare le migliori forze e competenze interne con forze e competenze esterne.
7) L’innovazione per un’impresa deve avere come obiettivo la penetrazione in nuovi mercati.
8) Compito del consulente/partner è dare all’impresa tutta la conoscenza e protezione. Deve aiutare a vedere e mantenere il cliente al sicuro.
 
9) In un’impresa che vuole fare innovazione non ci devono essere cassetti chiusi.
10) Per ottenere risparmio, qualità e fiducia dall’innovazione, bisogna saper misurare questi fattori.
11) Se non si trova l’idea di una soluzione in 10/15 giorni, vuole dire che non si ha la soluzione!
12) L’ambiente creativo è orizzontale, non standardizzato e richiede libertà.

Condividi su


AUTORE

Stefano Cerutti

Facebook Twitter

Sono l’amministratore di Alpen Rose s.r.l., società che si occupa di hospitality e ristorazione; sono direttore del Mirtillo Rosso Hotel, a Riva Valdobbia (Alagna), l’unico albergo al mondo dove è sempre Natale; sono tra i fondatori di PLUME:
Collaboro con imprese alberghiere per migliorarne la redditività: introducendo nuove azioni di web marketing, individuando strategie di revenue coerenti con il mercato, identificando aree di inefficienza e di contenimento costi, elaborando nuovi prodotti per aumentarne l’attrattività.