Elisa Piemontesi

Per molto tempo ho avuto il dubbio di come affrontare il discorso della mia formazione non "classica"​, poi ho capito che non è un difetto ma è un aspetto che mi distingue. Ciò che lega il mio attuale lavoro e la mia formazione in un'accademia per lo spettacolo sono, in effetti, la comunicazione e l'emozione. Quando si danza, recita o conduce cosa si fa? Si racconta una storia e delle emozioni attraverso linguaggi diversi. E'​ esattamente quello che faccio oggi attraverso lo storytelling fotografico ed i social media: mondi diversi per raccontare storie uniche ed emozionanti!

Villa Sparina & friends, storytelling

Oggi con le nostre fotografie e tramite uno strumento di storytelling che spesso usiamo, vogliamo portarvi con noi a Gavi, un paesino sulle colline tra Piemonte e Liguria.

In queste terre, forse poco note, sorge Villa Sparina Resort, un’azienda vinicola che è anche resort e ristorante.

Noi di Plume siamo stati testimoni di una giornata dedicata agli ambasciatori di queste bollicine: i friends.
Immergiamoci insieme a Lorenzo LuccaFulvio Julita ed Elisa Piemontesi in questa giornata alla scoperta di vino e di antiche cantine!

Abbiamo realizzato uno storytelling visuale della nostra giornata. È un racconto che unisce le parole a fotografie scattate, per portarvi con noi all’interno degli ambienti di Villa Sparina. Eccolo:

http://bit.ly/plume-villasparina

 

La storia è impaginata con Adobe Spark (si chiamava Slate inizialmente), una suite di Adobe dedicata proprio alla composizione visiva sul web, anche da mobile. L’editor di storie si chiama oggi Spark Page e fa parte della suite di strumenti dedicati da Adobe alla creazione di contenuti online, per la condivisione. E’ un programma gratuito utilizzabile direttamente dal web o dalla sua app su mobile, che non richiede particolari competenze tecniche né capacità di programmazione. Creare una storia da condividere facilmente con amici e, perchè no, clienti può essere un modo diverso di proporre alcuni dei vostri contenuti. Soprattutto se hanno delle belle immagini.

È uno strumento che vi consigliamo di tenere d’occhio!